Main content

 

 

 

 

 

Il brivido dell'incertezza

 

In punta di piedi

sono entrata nella

mia vita...

 

Con la stessa dolcezza

di una madre,

ho cullato i miei sogni,

li ho coccolati.

 

In segreto,

nelle mie stanze cieche,

mi sono nutrita dall'impercettibile luce

dell'oscurità.

 

Mi sono aggrappata

con tutte le mie forze,

ad una sottile corda sospesa nel vuoto,

senza chinare il capo

senza sollevarlo,

ninnata dal vento dell'incertezza

ho respitrato profondamente,

gustando

quell'aria

mutevole e sconosciuta.